Stinco di suino in salsa alla birra

14,90
Stinco di suino in salsa alla birra
14,90

Lo stinco di maiale trova profonde radici nella cucina Bavarese, storicamente cucinato nel forno a legna, alla brace o lessato, spesso irrorato di birra durante la cottura e servito con crauti e patate.

Trova un notevole apprezzamento nella cucina asiatica specie quella thailandese dove viene servito con riso al vapore e salse piccanti. Estremamente gustoso lo stinco di maiale conquista le cucine di tutta Europa compresa quella italiana.

Dopo un attenta selezione degli stinchi, il nostro macellaio Cristian Capucci, snerva e prepara alla cottura i tagli migliori che vengono affidati poi allo Chef Simone Finetti e al suo staff. Dopo una fase di marinatura di birra scura, miele di castagno, spezie ed erbe fresche, gli stinchi vengono rosolati esternamente, ed infornati a circa 140°C per 4 ore costantemente nappati dalla marinatura stessa. Durante l’ultima fase di cottura viene aggiunta una parte di fondo bruno di vitello ed erbe fresche alzando la temperatura a 220°C. Terminata la cottura in forno gli stinchi vengono imbustati ed irrorati con il fondo di cottura a base di birra, sottovuotati e confezionati.

Ingredienti: stinco di suino, birra scura, miele di castagno, fondo bruno di vitello.

Conservazione: conservare in frigorifero 0° +4°C, dopo l'apertura 3 giorni in frigorifero.

Preparazione: inserire la busta che troverete all’interno della confezione in acqua bollente per 15-18 minuti, aprire la busta e impiattare il prodotto ben caldo in un piatto da portata irrorandolo con la salsa di cottura presente nel sacchetto, è perfetto accompagnato da patate arrosto croccanti e spinaci freschi saltati al burro e semi di sesamo.

Confezione: 800 gr.

Categoria:

100% Pagamenti sicuri

Pasta e sughi fatti a mano

Prodotti artigianali altamente selezionati

Spedizione sicura

Privacy Preference Center